* Compagnie di Assicurazione
* Private Banking (Banche che gestiscono i patrimoni)
* Merchant Bank (Banche d’affari e di investimenti)

I soggetti qui indicati rappresentano una categoria di clienti caratterizzata da gestioni patrimoniali in termini prettamente finanziari, quindi, hanno bisogno di essere affiancati da strutture di consulenza che oltre ad indicare e promuovere delle iniziative immobiliari finalizzate a creare valore e rendimenti importanti, devono gestire professionalmente sia le operazioni di sviluppo che quelle successive di mantenimento dei beni costruiti.

In definitiva, i servizi che la SACI Ingegneria è in grado di fornire a questo segmento di clienti sono così evidenziati :

  • Advisoring & Asset Management “ (Consulenza Strategica e Gestionale per la Valorizzazione dei Patrimoni Immobiliari), ovvero proporre e assistere i suddetti soggettifinanziari gestori di patrimoni nella scelta di progetti integrati di sviluppo immobiliare, di operazioni di acquisizioni e/o dismissioni, redigendo progetti di fattibilità tecnico-economici, interagendo tecnicamente con la pubblica amministrazione al fine di verificare e conseguire anche nuove destinazioni d’uso attraverso varianti urbanistiche ;
  • Due Diligence “ , nelle operazioni di acquisizioni e dismissioni di patrimoni immobiliari, svolgere tutte le attività di analisi e controllo volte a conoscere in modo approfondito i vari aspetti tecnici, amministrativi, giuridici, economici e finanziari sia rispetto ai beni oggetto della compravendita che rispetto ai soggetti acquirenti o venditori, al fine di valutare integralmente le condizioni dell’operazione ed i possibili rischi reali e potenziali, presenti e futuri ;
  • Valutazioni Professionali ed Altamente Qualificate di portafogli immobiliaricon un profilo di assoluta indipendenza, dotate di relazioni tecniche ed economiche di elevata analiticità ed oggettività, utilizzando i metodi e le procedure indicate dalla prestigiosa istituzione professionale internazionale RICS (Royal Institution Chartered Surveyors ), nata in Inghilterra nel 1868, anche ripetute sistematicamente nel tempo ;
  • Ingegneria e Project Management “ (Progettazione Integrata e Gestione dei Progetti e dei Lavori), ovvero assistere il committente finanziario gestore di patrimoni, una volta individuato il progetto di sviluppo e/o riqualificazione immobiliare, nella fase di progettazione sia di massima che esecutiva, nella redazione dei capitolati tecnici di appalto e fino alla gestione diretta del progetto (Project Management), sia da un punto di vista economico che da quello della gestione diretta del cantiere.
    In talune circostanze la SACI Ingegneria, quando richiesto, può assumere anche il ruolo di General Contractor dei lavori.
    In entrambi i casi, la società si pone l’obiettivo di fornire un servizio finalizzato a garantire qualità del manufatto edilizio realizzato, costi certi dell’investimento, perlopiù già ben determinati nella fase preventiva, e tempi altrettanto certi nel completamento dei lavori, componente quest’ultima di fondamentale importanza, visto che generalmente si tratta di operazioni immobiliari finalizzate al conseguimento di rendimenti da locazioni commerciali.
    Infine, la SACI Ingegneria completa questo segmento di servizi con l’ottenimento di tutte le conformità impiantistiche, la certificazione della classe energetica, tutte le autorizzazioni e i collaudi funzionali al rilascio dei certificati di abitabilità ed agibilità finali, sintetizzando il tutto con gli accatastamenti perfettamente aderenti allo stato fisico reale del costruito ;
  • Property & Facility Management “ (Gestione Attiva dei Patrimoni Immobiliari), ovvero, una volta che l’investimento è stato completato, la SACI Ingegneria si propone come interlocutore unico dei Committenti Soggetti Finanziari, con la gestione integrata dei servizi di amministrazione, di conduzione, di manutenzione, di regolarizzazione ed adeguamento continuo tecnico e funzionale degli ambienti costruiti, resi in termini esclusivi, quindi, l’esercizio gestionale contestuale sia per le Proprietà che per gli Utilizzatori, tenendo in particolare attenzione la dinamica dei rapporti locativi, cioè prestando professionale attenzione alle esigenze evolutive dei conduttori, al fine di evitare o ridurre al minimo i periodi di vacancy (periodi temporali di sfitto);
  • gestione in regime di “ Global-Service “ (manutenzioni ordinarie edili ed impiantistiche, gestione tecnica ed amministrativa delle manutenzioni straordinarie, pulizie, sistemi di sicurezza e pronto intervento etc.) dei beni di proprietà e/o in possesso d’uso.