Costruzioni, Investimenti e altre Attività Imprenditoriali

descrizione generale: la gestione di lavori infrastrutturali, edili ed impiantistici, in regime diretto e/o l’esecuzione degli stessi attraverso la partecipazione in A.T.I. ( Associazione Temporanea di Imprese ) per commesse private e pubbliche, prevalentemente discendenti dall’attività di management – advisory ( consulenza gestionale ), di management – development ( sviluppo gestionale ). Altresì, la progettazione e la gestione complessa di cave e discariche di rifiuti, la partecipazione anche al capitale di rischio per operazioni di investimenti immobiliari ;

attività: come già descritto appena sopra, la SACI, utilizzando tutto il suo know-how e il suo storico di esperienze, intende svolgere un complesso di altre attività professionali caratterizzate da una spiccata valenza imprenditoriale.

Ad esempio, direttamente, come Responsabile di Commessa o come Project Management ( Gestione Integrata del Progetto ) ousando l’istituto delle A.T.I. ( Associazone Temporanea di Imprese ), ovvero partecipare sinergicamente agli appalti Pubblici e Privati, come sopra specificato e, quindi, realizzare opere anche in regime di General Contractor ( lavori eseguiti integralmente con il sistema “chiavi in mano”) , limitando così e circoscrivendo temporalmente l’attività di Costruttore .

Progettare e gestire le attività estrattive riferite a cave di fiume e/o di montagna, discorso analogo per le discariche intese come contenitori di rifiuti già pre-selezionati: nei due casi descritti la società prende in considerazione anche la partecipazione finanziaria diretta all’investimento, oltre ad essere soggetto engineering ( progettazione integrata ) e management ( gestione integrata ).

Infine, nel modo più classico, partecipare anche al capitale di rischio di determinate operazionidi sviluppo immobiliare, laddove la SACI ha già un ruolo di progettazione e di gestione del progetto medesimo.

In certi casi, per la verità, riteniamo che siano gli investitori stessi a richiedere una nostra partecipazione finanziaria diretta, a ulteriore garanzia della buona riuscita dell’investimento nella sua complessità.

L’azienda, però, in queste situazioni intende porre molta attenzione nel tenere separate le attività di gestione e controllo da quelle di investimento, proprio per garantire ed evitare in modo certo il conflitto di interessi tra le varie fasi dell’operazione.

Questo modo di procedere determina la felice condizione che i professionisti della SACI Ingegneria, anche laddove sono solo consulenti e gestori di un patrimonio immobiliare o di una operazione di sviluppo, riescono a trasferire uno spiccato spirito imprenditoriale ai soggetti Committenti Pubblici e Privati ; ciò consente di far assumere decisioni, risultanti poi decisamente profittevoli per i Committenti stessi, che vanno anche al di là di ogni valutazione meramente professionale.

In definitiva, il sistema SACI è caratterizzato da una intelligente e proficua simbiosi operativa fra le competenze di un gruppo consolidato di professionisti e l’intuito e la mentalità imprenditoriale dell’azienda da trasferire ai nostri Committenti.

Questa è, forse, la più brillante peculiarità a disposizione dei nostri Clienti”