Ingegneria e Project Management (Progettazione Integrata e Gestione dei Progetti e dei Lavori)

descrizione generale : gestione integrata dei servizi di carattere ingegneristico orientati alla definizione e alla realizzazione di piani ordinari e straordinari di manutenzione e valorizzazione dei patrimoni immobiliari e ambientali, anche attraverso il ripensamento delle destinazioni d’uso, la regolarizzazione urbanistica, tecnica e catastale degli immobili, l’analisi di valutazione di fattibilità e gli studi di impatto ambientale, e più in generale la progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva ( urbanistica, ambientale, energetica, architettonica, strutturale ed impiantistica), la direzione lavori, la gestione del cantiere e la definizione di tutti gli adempimenti amministrativi quali collaudi e certificazioni di agibilità finali in riferimento alla realizzazione integrata di importanti compendi : immobiliari, ambientali, del territorio e centrali di produzione energetica;

attività specifiche :la SACI Ingegneria si propone come una qualificata società di ingegneria e sempre più spesso Committenti Pubblici e Privati intendono rivolgersi ad essa per i servizi di ingegneria integrata (progettazione architettonica, strutturale, impiantistica, energetica, ambientale, urbanistica, infrastrutturale etc.) e per la conseguente Direzione dei Lavori relativa alle opere da realizzare.

In assonanza al modello tipico dell’azienda, è utile segnalare che a valle dei sopra indicati servizi ingegneristici, fanno seguito tutte le attività correlate conseguenti, ovvero il Project Management, che consente una gestione integrata delle fasi costruttive e cantieristiche del progetto ( ciò determina certezze sui tempi di realizzazione e sui costi di costruzione preventivati), il conseguimento di tutte le autorizzazioni necessarie, la gestione finanziaria dell’intera operazione con particolare attenzione agli equilibri dei flussi di cassa, i rapporti contrattuali con fornitori ed imprese esecutrici, gli accatastamenti e i collaudi finali, in modo tale che i soggetti Committenti abbiano un interlocutore unico dalla fase iniziale dell’idea alla riconsegna del bene costruito.

Laddove richiesto, altresì, la SACI Ingegneria può gestire direttamente e in modo integrato le varie fasi costruttive costituenti il progetto di valorizzazione, assumendo per conto della proprietà il ruolo di General Contractor, ovvero la realizzazione delle opere “ chiavi in mano “, con questo sistema operativo si garantisce ancora di più la pressoché certezza dei risultati attesi dalla Proprietà , sia essa Pubblica che Privata ( retail e/o qualificata-istituzionale), sia in termini di costi che di tempi realizzativi.

Da qui, poi, inizia l’altro segmento della gestione e della manutenzione dell’ambiente costruito, già sopra sintetizzato nei servizi di Property & Facility Management, mantenendo un elevato livello professionale che consiste nel progettare e pianificare tutte le fasi successive riguardanti le operazioni di manutenzione ordinaria, straordinaria e di ammodernamento, che risultano essere di fondamentale importanza al fine di preservare ed incrementare nel tempo il valore dei patrimoni immobiliari gestiti.

Nell’ambito dei sistemi operativi qui descritti è da sottolineare che la SACI Ingegneria dedica una particolare attenzione e dedizione alle attività riguardanti il mondo delle energie rinnovabili non fossili, in particolare:

  • solare: fotovoltaico residuale, termico e termodinamico a concentrazione
  • geotermico
  • biogas e biomasse
  • mini idroelettrico
  • eolico

Il principio conduttore che ci avvicina a questo ambito è stato quello di organizzarci in regime di partenariato con importanti soggetti E P C ( Engineering Procurement Construction), ovvero società di rilievo nazionale che realizzano grandi impianti energetici attraverso le attività di ingegneria, di approvvigionamento dei materiali e costruzione.

Ciò ci consente, nei nostri territori di riferimento, di sviluppare e gestire progetti di impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili con una elevata competenza e professionalità, con la ulteriore particolarità che in talune circostanze i sopra detti soggetti E P C, attraverso delle società di scopo, partecipano direttamente al capitale di rischio negli investimenti di natura energetica, sia con partner privati che pubblici.

E’ nostra ferma e consapevole convinzione che il mondo delle energie rinnovabili, seppure non può più essere considerato altamente speculativo, ma è da catalogare ancora come un ambito nel quale i i ritorni dei profitti economici e finanziari rispetto ai capitali investiti sono del tutto interessanti, visto che si attestano intorno a valori percentuali nell’ordine del 15 – 20 %, tanto è vero che ultimamente le S G R ( Società di Gestione del Risparmio), che gestiscono i Fondi di Investimenti Immobiliari, si sono interessati molto a questo settore di investimento.

In definitiva ribadiamo che, appunto, il pianeta delle Energie Rinnovabili non è più da intendersi come esclusivamente speculativo, ma va inquadrato in una ottica intelligentementeindustriale con ancora una elevata capacità di produrre interessanti profitti, nella consapevolezza, però, che bisogna avvicinarsi a questo mondo con competenza e con adeguate risorse finanziarie, visto, altresì, che il sistema bancario eroga credito con molta maggiore parsimonia rispetto a un tempo.